Logo_prevident-orizzontale-trasp
Diagnostica

Strumenti e Procedure per la Salute Orale.

Diagnostica

La diagnostica dentale è una parte essenziale della pratica odontoiatrica, che coinvolge una serie di procedure e strumenti finalizzati a valutare la salute generale dei denti, delle gengive e della bocca in generale. Questo processo è fondamentale per identificare tempestivamente problemi dentali e per pianificare un trattamento adeguato, contribuendo così a mantenere una bocca sana e un sorriso attraente.

Uno dei componenti principali della diagnostica dentale è l’esame visivo. Durante questo passaggio, il dentista esamina attentamente i denti, le gengive e la mucosa orale alla ricerca di segni di carie, placca, gengivite, o ulcere. L’uso di una luce adeguata e uno specchio dentale permette una visione chiara dell’area da esaminare. Inoltre, il professionista può utilizzare una sonda per verificare la presenza di tartaro o per misurare la profondità delle tasche gengivali, utili per valutare lo stato della salute delle gengive.

Le radiografie dentali sono uno strumento diagnostico fondamentale in odontoiatria. Queste immagini a raggi X consentono al dentista di visualizzare le strutture dentali nascoste sotto la superficie dei denti e delle ossa mascellari. Le radiografie aiutano a identificare carie interdentali, infezioni, cisti, tumori e problemi con le radici dei denti. Esistono diversi tipi di radiografie dentali, tra cui le panoramiche, le bitewing e le periapicali, ciascuna con uno scopo specifico nella diagnosi.

Un altro aspetto importante della diagnostica dentale è l’esame delle impronte. Questo può coinvolgere l’utilizzo di stampi in gesso o, sempre più comunemente, la scansione digitale della bocca. Le impronte sono utilizzate per creare modelli dentali accurati e per pianificare trattamenti ortodontici, protesici o chirurgici.

In alcuni casi, il dentista può raccomandare test aggiuntivi, come le analisi del sangue o le biopsie, per identificare problemi dentali o orali più gravi, come tumori o malattie sistemiche che possono manifestarsi attraverso sintomi nella bocca.

Infine, la diagnostica dentale comprende anche la valutazione della storia medica e dentale del paziente, insieme a una discussione dei sintomi e delle preoccupazioni del paziente. Questa fase è fondamentale per ottenere una visione completa della salute orale del paziente e per personalizzare il piano di trattamento in base alle sue esigenze.

In conclusione, la diagnostica dentale è un processo completo che coinvolge esami visivi, radiografie, impronte e altre procedure per valutare accuratamente la salute orale di un individuo. Questo processo è cruciale per identificare e trattare tempestivamente problemi dentali, contribuendo a mantenere una bocca sana e un sorriso luminoso. Pertanto, è importante sottoporsi regolarmente a visite odontoiatriche preventive per garantire la salute a lungo termine dei denti e delle gengive.

La tecnica TC volumetrica «cone beam» 2-3D

Grazie alla maggior capacità di risoluzione dei rivelatori e all’elevato contrasto intrinseco delle strutture ossee, consente di ottenere immagini di ottima qualità diagnostica delle strutture odonto-maxillo-facciali, con dose di radiazione al Paziente inferiore a quella abitualmente somministrata da apparecchiature TAC tradizionali (a parità di volume irradiato, da 5 a 20 volte inferiore).

ORTHOPHOS XG 3D

Una elevatissima qualità d’immagine con ASTRA (2D), MARS (3D) e la modalità alta definizione (HD) due volumi, per una riduzione della dose ed una diagnosi veloce ed efficiente alta definizione (160/100 µm) utilizzo semplice delle funzioni 2D e 3D con cambio di sensore automatizzato posizionamento automatico del paziente per le scansioni panoramiche.

La tecnologia Sirona vanta anni di esperienza nel settore della tecnologia dentale e radiografica. Azienda tedesca leader nel ramo odontoiatrico permette un continuo rinnovamento e miglioramento della strumentazione garantendo al professionista nella quasi totalità dei casi il massimo delle performance.

Sistema radiologico 3D

La tecnologia 3D si sta affermando sempre di più negli studi odontoiatrici di tutto il mondo. La radiologia 3D offre una serie di vantaggi per diagnosi e spiegazioni del trattamento più precise. Che si tratti di denti sovrapposti, decorsi imprevisti del canale del nervo, radici nascoste o anomalie dell’articolazione temporomandibolare, le immagini 3D sono indispensabili per un gran numero di diagnosi. Orthophos XG 3D e Orthophos SL 3D di Dentsply Sirona producono molte centinaia di immagini individuali con la radiologia 3D nell’arco di qualche secondo. Elaborando questi dati, il software genera un’immagine 3D delle sezioni ossee. Il dentista può percorrere un “tour virtuale” del volume scansionato e valutare i dati da ogni angolatura.

Radiografia panoramica 2D: qualità in primo piano

Sebbene la radiologia 3D si stia affermando sempre di più in un numero crescente di studi odontoiatrici, in molti casi il sistema 2D è ancora utilizzato principalmente per motivi di igiene in ambito radiologico. È un elemento fondamentale della diagnostica dentale moderna. In termini di miglioramento della qualità dell’immagine, le opzioni radiologiche 2D disponibili sono tutt’altro che esaurite.

Orthophos XG 3D unisce un generatore “Made in Germany” di ottima qualità (macchia focale di 0,5 mm) e un sensore Csl (dimensione pixel 0,027 mm) per produrre immagini nitide e chiare necessarie per le attività cliniche. L’algoritmo innovativo del software ASTRA migliora notevolmente la qualità delle immagini panoramiche 2D e cefalometriche minimizzando i margini neri intorno alle otturazioni in metallo ed evitando un contrasto eccessivo che potrebbe comportare, ad esempio, la mancata diagnosi di carie.

Scansione cefalometrica

Orthophos XG 3D offre la possibilità di installare un braccio cefalometrico in qualsiasi momento. Il braccio può essere montato sia sul lato destro sia sul lato sinistro dell’apparecchio radiografico, adattandosi perfettamente alla sala raggi.

Programmi Ceph che coprono ogni esigenza ortodontica con il sensore dedicato, si ottengono immagini p-a o a-p laterali e simmetriche e immagini del polso. In caso di denti dislocati, si può ricorrere anche ai vantaggi della radiologia 3D per determinarne la posizione esatta.

Prenota Appuntamento

Prenota il tuo appuntamento in modo facile e veloce, sarete ricontattati per la conferma.

I Nostri Servizi

Orario di Apertura

Lunedì - Venerdì 08:00 - 20:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

Dicono di noi

Logo_prevident-orizzontale-trasp

Recensioni

Lascia la tua recensione nella nostra pagina Google Business.